Forse ho capito perché di questa disparità di trattamento tra Italiani ed extracomunitari che viene attuata così apertamente dal Nostro governo… e sono ovviamente confortato dal fatto risaputo che la nostra non è più una repubblica, ma una società per azioni.

disparità con  immigratiSentiamo continuamente testimonianza di fatti e situazioni che penalizzano il cittadino italiano rispetto agli extracomunitari. 

Alla luce di quanto ho letto in effetti non c’è Nulla di strano, per l’ordinamento giuridico e politico stanno solo applicando le norme. 

imageimmigratiincivili Agli Italiani, in quanto schiavi debitori sotto la proprietà dello stato SPA, vengono applicate le norme del Diritto Positivo, (che consiste nell’insieme delle norme “vigenti”, di quei precetti, cioè, che in un dato momento storico rappresentano l’ordinamento giuridico di uno Stato), mentre agli extracomunitari, che non sono sotto la giurisdizione dello stato, vengono applicate le norme di diritto internazionale e per capire di cosa sto parlando, in particolare ti dovresti leggere la legge 881 del 1977 (scaricala qui https://drive.google.com/…/0B_ZSdm29h42AcTd0NURVNXpLWEU/view)

Ecco perché prendono una diaria giornaliera che alcuni nemmeno lavorando possono percepire. Ecco perché hanno la precedenza sugli italiani per le case popolari.

Ecco perché gli vengono passati alimenti, vestiario ed altro. Lo stato deve garantire loro le norme contenute nella legge 881/1977 !!!!! Deve garantire a loro una vita più che dignitosa, quella che viene negata ai cittadini italiani pochi istanti dopo la nascita. 
L’art. 10 della Costituzione recita : 
Art. 10 L’ordinamento giuridico italiano si conforma alle norme del diritto internazionale generalmente riconosciute. La condizione giuridica dello straniero è regolata dalla legge in conformità delle norme e dei trattati internazionali. Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d’asilo nel territorio della Repubblica, secondo le condizioni stabilite dalla legge. Non è ammessa l’estradizione dello straniero per reati politici. (*)

Ora che abbiamo capito il loro sporco gioco li ricambieremo con la stessa moneta che è quella dell’autodeterminazione autocertificata come previsto pure dalle correnti leggi in materia. Vedi questo filmato  https://www.youtube.com/watch?v=1DEedTMxPhk 

 

Tags:,