Non comprare crittovalute se non sei pienamente consapevole e informato » DinastyofFreedom

Non comprare crittovalute se non sei pienamente consapevole e informato

5 votes

Consiglio per chi si fa condizionare dai messaggi mediatici e dai facili e veloci guadagni o perdite derivanti dalle crittovalute. Non comprare crittovalute se non sei pienamente consapevole e informato.

Non è un consiglio per acquistare, ma solo un consiglio per aiutarti a capire meglio prima di avventurarti se non lo hai ancora fatto, o per farti capire lo sbaglio, se sei uno che ha venduto in perdita una crittovaluta con la paura che andasse tutto a zero.

E’ tutto Falso o deviato per i loro sporchi giochetti di insider trading.

Tutte o quasi le Informazioni e messaggi che arrivano dai media ufficiali sono false o mistificate con 3 obbiettivi.

1) Farti comprare crittovalute mentre stanno Salendo illudendoti in veloci guadagni iniettando notizie positive attraverso i loro canali e tramite troll addestrati

2) Farti vendere di corsa impaurendoti con notizie deviate e quindi facendoti perdere, utilizzando sempre gli stessi canali dediatici e gli stessi troll addestrati

3) Far desistere in tal modo il maggior numero di persone a usare e capire sopratutto, la portata rivoluzionaria delle crittovalute. (per le banche centrali e commerciali sarà la fine) Per la prima volta nella storia dell’umanità chiunque dotato di un normale computer può generare da solo un reddito minando delle crittovalute, oppure può comprarsele. Anche chi non ha disponibilità cercando tra crittovalute emergenti e spendendo anche pochi spiccioli, risparmiandosi magari di uscire una sera a mangiare una pizza, e nel medio lungo periodo (da 2 a 5 anni) quella pizza potrebbe trasformarsi in un’auto o in un appartamento.

Se sei nuovo e ti avvicini alle crittovalute Non fare trading!
Compra e Tieni!
Solo nel medio e lungo o lunghissimo termine avrai soddisfazioni sicure.

E sopratutto ti troverai con un potere di acquisto enorme! e in tal caso il rischio si avvicina molto allo zero qualunque sia la crittovaluta che intendi acquistare!

Ricordati che Perdi solo se vendi a meno di quello che hai acquistato! Quindi in ogni caso se vale meno non vendere.. tanto risalirà. Altrimenti come si dice sarai Cornuto (per la perdita subita) e Mazziato (quando vedrai che à risalita al doppio di quello che avevi venduto.

Le Crittovalute se sono già consolidate e con buoni progetti, con volumi alti di scambio come quelle che vedi nella prima metà della classifica di www.Coinmarketcap.com (oltre 1500 Crittovalute) difficilmente moriranno, ma al contrario continuerano ad aumentare di valore nel medio e lungo periodo (da 2 a 5 anni)  per cui il rischio di perdite nel medio o lungo termine è vicino allo zero.

Invece il rischio è incredibilmente alto se compri per monetizzare in poche settimane. In tal caso LASCIA STARE! resta dove sei…Esci con gli amici e vai a mangiare una pizza!

6 Comments to Non comprare crittovalute se non sei pienamente consapevole e informato

  1. gabrit ha detto:

    Ottima sintesi! Sinceramente mi fanno incavolare tutti quelli che vogliono fare i trader … scrivono frasi da fanatici quando sale, e al minimo ritorno cominciano con espressioni di panico e paura…. se volete speculare e basta almeno tenetevelo per voi. Tanti messaggi scritti in negativo servono solo a fare il gioco di chi vi vuole spaventati!!! Aprite i vostri occhi e guardate oltre lo specchio!! con meno operazioni fate e meglio sarà per voi. seguite quando sopra perfettamente descritto.

  2. mercurio ha detto:

    “La mia previsione è che le criptovalute continuino a salire. Per ovvi motivi: hanno un numero limitato di monete, non esiste una banca che le regola e si basa tutto sulla legge della domanda e dell’offerta. La domanda è alta, ma l’offerta resta sempre uguale.

  3. giovannicapasso ha detto:

    la mia fortuna non solo che ho incontrato un amico con cui mi ha fatto aprire gli occhi,mi ha fatto entrare nel mondo di Dinasty of Freedom.

  4. essereconsapevole ha detto:

    E’ vero che il mercato della crypto moneta è molto instabile, come è vero che se non sei addntro il settore come in tutti i campi c’è il rischio di perdere tutto, ma la rivoluzione che ha portato il bitcoin sta soprattutto nella consapevolezza che la moneta viene creata dal cittadino in tutti i sensi ed è solo il popolo e non un organo centrale che può dare valore ad un qualsiasi mezzo di scambio economico.

    • dinastyoffreedom ha detto:

      Il problema piu’ grande e’ che molti si sono buttati e si buttano nel mercato delle cryptovalute solo per pura speculazione, per guadagnare “euro” pensando di potersi arricchire (in euro) in poco tempo… manca cultura e intelligenza. Per prima cosa e’ la rivoluzione copernicana, dove finalmente ogni singolo essere umano puo’ crearsi la propria valuta in barba a governi e tasse, che se pure stanno cercando di ostacolarci difficilmente ci riusciranno. Se le paure dei piu’ non avranno il sopravvento. Per seconda cosa, ci sono da una parte avidit’ e dall’altra paura. Avidit’ di voler fare soldi facili magari investendo piu’ del dovuto, paura di qualsiasi messaggio che arriva da istituzioni e banche… e quindi vendono pensando di perdere il meno possibile.. Facendo esattamente cio’ che il sistema li ha chiamati a fare, quando li ha invogliati a entrare… PERDERE ANCORA! Quando basta aver capito cosa sono le crittovalute per capire che puoi perdere solo se hai fretta… che deve essere in ogni caso un investimento (per chi lo vede come tale) da fare a medio o meglio a lungo termine.. quindi da 2 a 5 anni. Per poter far desistere il sistema usa armi mediatiche fenomenali… Prima riempie il mercato di notizie positive e controbuisce a far salire il prezzo come a fine 2017… e via tanti che entrano per la prima volta.. poi appena ha deciso quale e’ il prezzo giusto riempie i media di notizie negative… e cosi che chi e entrato ai massimi vende e perde.. .e sicuramente odier’ le crittovalute vedendole come una cosa negativa… come chi giocava in borsa tra il 1998 e 2000 che entrava a manetta comprando azioni senza capirci nulla o dava incarichi alle banche per poi perdere tutto con lo scoppio della bolla dal 2000 in avanti….
      Sono esperti sanno come far muovere il mercato… e con le crittovalute non fanno altro che ripetere le stesse tecniche, appoggiati ovviamente dalle banche che giustamente vedono nelle crittovalute la fine del loro potere.. Siamo in guerra! speriamo solo la “Massa” capisca presto tutto questo. E quando succedera’ le banche falliranno e i governi e governi crolleranno!

Lascia un commento

ˆ
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE